Livorno: la sposa è in ritardo, "Padre Nike" celebra la messa senza di lei

ottobre 11, 2011 0 Comments A+ a-

Il Parroco Maurizio De Sanctis, noto come "Padre Nike"
Livorno, Chiesa di Santa Rosa da Viterbo - nel popolare quartiere di Santa Rosa -. Padre Maurizio de Sanctis - più noto come "Padre Nike", amico di Jovanotti e di Fiorello - deve celebrare un matrimonio.

La Chiesa è gremita, lo sposo è arrivato, i bambini cominciano ad essere nervosi e impazienti: la sposa è in ritardo.

Allo scoccare del 20^ minuto di ritardo, il parroco - davanti ad uno sposo esterrefatto - comincia a celebrare la messa senza la sposa.

Quets'ultima arriva, e grande è anche a sua sorpresa nel constatare che la messa è già iniziata e non viene intonata la marcia nuziale.

A questo punto, raggiunge rapidamente l'altare e riesce ad essere presente durante le letture, lo scambio delle promesse e degli anelli, il bacio finale con applauso.  

Durante l'omelia, "Padre Nike" ha "tirato le orecchie" ai due sposi, raccomandando la puntualità.

Naturalmente, la notizia ha fatto il giro della città. Intervistato, il parroco ha confermato l'episodio e ha commentato dicendo che "Non era una cerimonia privata per uno sposalizio, ma una messa parrocchiale all’interno della quale due persone si univano in matrimonio. I bambini, che erano in chiese dalle 10 per il catechismo, erano stanchi e nervosi, non potevo aspettare di più". 

Sposi della Parrocchia di Santa Rosa da Viterbo a Livorno... siate puntuali!

Roma, 11 ottobre 2011            Avv. Daniela Conte

RIPRODUZIONE RISERVATA