Libia: il Colonnello Gheddafi è stato ucciso e la città di Sirte liberata. Conferma ufficiale del Cnt, cautela dagli Stati Uniti

ottobre 20, 2011 0 Comments A+ a-

Il Colonnello Gheddafi è stato catturato
La TV libica ha annunciato che il Colonnello Gheddafi è stato catturato a Sirte.

E' arrivata, successivamente, la conferma ufficiale del Cnt - il Governo transitorio libico -: il Raìs è stato catturato mentre si nascondeva in una buca e ucciso con un colpo alla testa.

Abdel Hakim Belhaj, capo militare del Cnt a Tripoli, ha annunciato alla TV Al Jazeera che " Il colonnello Muammar Gheddafi è stato ucciso, la sua era è finita", e ha aggiunto che "Gheddafi era stato catturato dai nostri uomini e il suo cadavere e' nelle nostre mani". Il cadavere si troverebbe in una località segreta per motivi di sicurezza.

La notizia dell'uccisione del Raìs è stata confermata anche dall'Ambasciatore libico a Roma Abdul Hafed Gaddur, secondo il quale il Colonnello sarebbe morto per le ferite riportate alle gambe.

Il leader libico - Guida e Comandante della Rivoluzione della Grande Jamāhīriyya Araba Libica Popolare - è stato ferito a entrambe le gambe; secondo l'emittente Al Arabija sarebbe addiritura morto durante il trasporto in ambulanza a Misurata

Secondo le ricostruzioni, Gheddafi sarebbe stato ferito e catturato all'alba, mentre cercava di fuggire con un convoglio da Sirte, che è stato attaccato dalle forze NATO.

I ribelli hanno finalmente "liberato" la città di Sirte, ultima roccaforte rimasta. 

Nei combattimenti sarebbe rimasto ucciso il Ministro della Difesa Abu Bakr Younes, mentre sarebbero stati catturati il figlio del Raìs Mutassim Gheddafi e uno dei suoi consiglieri , il Ministro dell'Istruzione Ahmed Ibrahim, il potente capo dei servizi segreti dell ex-regime Abdallah Senoussi.

Cautela è stata espressa dagli Stati Uniti, dove il Dipartimento di Stato, insieme al Pentagono, sta verificando tutte le notizie che arrivano dalla Libia. 
   Roma, 20 ottobre 2011             Avv. Daniela Conte 

RIPRODUZIONE RISERVATA