E' morto il tenore Salvatore Licitra. Era stato ricoverato in gravi condizioni dopo un incidente stradale

settembre 05, 2011 0 Comments A+ a-

Salvatore Licitra - il tenore di origine siciliana considerato l'erede del grande Luciano Pavarotti - è morto questa notte dopo nove giorni di coma. 

L'uomo era stato ricoverato il 27 agosto dopo un grave incidente stradale a Donnalucata - in provincia di Ragusa, dove si trovava con la famiglia e la fidanzata per una breve vacanza e per ricevere a Ragusa, il 3 settembre 2011 il premio "Ragusani nel mondo" -. 

Licitra era alla guida di uno scooter insieme alla fidanzata, quando per un improvviso malore aveva perso il controllo del veicolo ed era caduto.

Dopo l'incidente il tenore è stato ricoverato in gravissime condizioni; gli è stata diagnosticata una grave ischemia cerebrale, e da allora non si è più ripreso. 

Questa notte è stata dichiarata la morte cerebrale e i genitori hanno dato il consenso per l'espianto degli organi.

Roma, 05 settembre 2011                  Avv. Daniela Conte 

RIPRODUZIONE RISERVATA