Agrigento: il sindaco vuole cedere il logo "Valle dei Templi" ai privati per rimpinguare le casse del Comune

agosto 31, 2011 0 Comments A+ a-


Mario Zambuto, il sindaco di Agrigento, dai microfoni della trasmissione online "Klaus condicio" ha lanciato un'idea: cedere il logo "Valle dei Templi" a privati quali banche e imprese, allo scopo di "rimpinguare le casse del comune".

Il sindaco ha dichiarato che "L'idea non è affatto una provocazione. E' un modo per valorizzare i siti archeologici e il territorio. È un'operazione rilevante e in tempi difficili come quelli in cui stiamo vivendo diventa una grande opportunità. Il brand della Valle dei Templi rappresenta un momento di valorizzazione del territorio ma anche di introito economico".

Zambuto cita, quale esempio, l'imprenditore Diego della Valle, che recentemente è diventato "sponsor" del restauro del Colosseo; secondo il sindaco "è stata un'idea eccezionale".

Secondo il progetto del primo cittadino di Agrigento, il restauro e la manutenzione dei templi potrebbero essere pagati attraverso lo "sponsor" di privati quali "imprese, banche o marchi internazionali".

Roma, 31 agosto 2011                 Avv. Daniela Conte

RIPRODUZIONE RISERVATA