Amy Winehouse è morta a 27 anni. Dolore e sgomento tra i fans

luglio 24, 2011 0 Comments A+ a-

Amy Winehouse, la celebre cantante soul inglese, è morta ieri - all'età di 27 anni - nella sua casa di Camden, a Londra. Avrebbe compiuto 28 anni il 14 settembre. 

Secondo le prime ricostruzioni, sarebbe morta per un'ovedose causata da un coktail di droga e farmaci. Due autombulanze sono arrivate 5 minuti dopo avere ricevuto la richiesta di soccorso, ma ormai per la cantante non c'era più nulla da fare. 

Il video del servizio di Sky News:
Il video di Sky News


Amy Winehouse era nota per i suoi problemi con alcool e droga, dai quali aveva più volte tentato di venire fuori, senza riuscirci. Anche la sua vita privata è sempre stata tormentata: nel 2007 sposa il cantante Blake Fielder - Civil, dal quale divorzia nel 2009. Da allora ha avuto varie relazioni, tra cui l'ultima con il regista Regg Traviss

La cantante aveva un grante talento e una voce davvero graffiante, ma i suoi problemi di salute hanno danneggiato la sua carriera artistica, rendendola altalenante. Il suo secondo - e ultimo album - del 2006, "Black to black", ha ricevuto tantissimi premi, tra i quali 3 Grammy Awards per il brano principale, "Rehab" - nel quale la cantante parla del suo rifiuto di disintossicarsi da alcool e droga -.

Il suo destino è simile a quello di Janis Joplin, Jim Morrison, Brian Jones, Jimi Hendrix e Kurt Cobain - anche loro vittime di droga e alcool e morti all'età di 27 anni-; si parla di maledizione del "Club 27"

Recentemente, la cantante aveva dichiarato di essersi sottoposta ad un programma di disintossicazione da alcool e droga. Tuttavia, aveva dovuto annullare le tappe del suo ultimo tour europeo. La sua apparizione a Belgrado del 18 giugno 2011, infatti, era durata pochi minuti perchè la cantante - palesemente ubriaca e drgata - non riusciva a cantare ed era stata fischiata. 

Il video del concerto di Amy Winehouse in Serbia


La sua ultima apparizione è avvenuta al concerto della giovane cantante Dionne Bromfield: in quell'occasione, Amy Winehouse ha dato il suo supporto, invitando a comprare l'ultimo album della "figlioccia"

Il video dell'ultima apparizione di Amy Winehouse


Dopo la sua morte, il 10% dei messaggi del social network Twitter - circa 20 milioni di "tweet" - sono stati dedicati a lei. I fans le hanno anche dedicato la frase "Rest in peace" sulla sua pagina sul social network Facebook. Molti vip, tra i quali Demi Moore e Danny De Vito si sono detti molto dispiaciuti per la sua morte. 

Oggi dovrebbe essere eseguita l'autopsia sul corpo di Amy Winehouse per accertare le cause della sua morte, sulle quali la polizia sta indagando. 

Roma, 24 luglio 2011                 Avv. Daniela Conte 

RIPRODUZIONE RISERVATA