Milano: padre dimentica i figli all'asilo e va a riprenderli il giorno dopo. Rischia denuncia per abbandono di minore

giugno 16, 2011 0 Comments A+ a-

I tre figli di un uomo di origine ecuadoriana che vive a Milano - due bambini di 5 e 6 anni che frequentano la scuola materna e uno di 11 anni che è stato trovato solo a casa dalla Polizia - hanno trascorso la notte a casa di un'educatrice. 

Il padre, infatti, ieri alle 18 non si è presentato a prendere i due figli più piccoli alla scuola materna. La polizia, avvisata, ha cercato l'uomo presso la sua abitazione, ma ha trovato il figlio più grande da solo; quest'ultimo ha detto alla Polizia che il padre era andato al lavoro. La madre dei tre bambini è in Ecuador per problemi familiari e una signora peruviana che ha la delega che andare a prendere i figli a scuola non è stata rintracciata perchè si trova nel paese di origine. 

Il Tribunale per i minorenni ha, quindi, affidato i bambini ad un'educatrice dell'asilo, nell'abitazione della quale hanno trascorso la notte.

Il ristorante dove lavora il padre dei tre bambini è stato trovato chiuso. 
Il giorno dopo, l'uomo si è presentato a prendere i figli davanti alla scuola, dicendo di non averlo potuto fare il giorno prima per problemi sul lavoro. 

I bambini sono stati riaffidati al padre dal PM; tuttavia, quest'ultimo rischia una denuncia per abbandono di minori. 

Roma, 16 giugno 2011                           Avv. Daniela Conte

RIPRODUZIONE RISERVATA