Spagna: Uccide la moglie incinta e mostra il corpo al padre in Romania. Arrestato

aprile 06, 2011 0 Comments A+ a-


A Torrejon de Ardoz, città vicino Madrid, il giovane rumeno di 21 anni Darel Marcu ha ucciso in un impeto di rabbia, strangolandola, la moglie di 19 anni, incinta di 5 mesi. La donna gli aveva comunicato di volerlo lasciare e che il figlio che aspettava non era suo.

Dopo l'omicidio, l'uomo si è messo in contatto con il padre in Romania, mostrandogli con una webcam il corpo della moglie e comunicandogli l'intenzione di uccidere anche la sorella di 13 anni, che viveva con loro e sarebbe rientrata di lì a poco. Il padre ha subito avvisato la polizia rumena, che si è messa in contatto con quella di Madrid segnalando l'accaduto e comunicando l'indirizzo del domicilio di Marcu.

La polizia di Madrid si è subito recata a casa del giovane rumeno, trovando il cadavere della moglie e la sorella, appena rientrata (l'uomo le aveva detto che la vittima dormiva).

Darel Marcu è stato arrestato e la sorella della vittima è andata a vivere con la madre che pure si trova in Spagna.

Roma, 6 aprile 2011                 Avv. Daniela Conte

RIPRODUZIONE RISERVATA