Londra: Gabby Joseph, promettente modella di 16 anni, morta sotto un treno

aprile 28, 2011 0 Comments A+ a-

Gabby Joseph, una giovane ragazza di 16 anni, è morta perchè investita da un treno mentre stava attravresando i binari.

La ragazza, che viveva a Briton Ferry con la madre Julie - parrucchiera - e il padre Kerry, aveva davanti a sè una promettente carriera come modella.

Aveva, infatti, posato per alcuni servizi fotografici per una società di abbigliamento e, all'inizio del mese di aprile, il suo ritratto era stato scelto come immagine della settimana dalla rivista Digital Photographer. Nel frattempo, lavorava in un negozio di abbigliamento.

A quanto si è appreso, circa un anno fa era finita la storia d'amore con un ragazzo.

Il fatto è avvenuto Lunedi di Pasquetta: Gabby ha scritto sulla sua pagina di Facebook "vi amo tutti" e "mi mancherete tanto"; ha detto anche di "farlo per me stessa". 
Gli amici l'hanno invitata a non commettere stupidaggini; due amiche hanno cercato invano di mettersi in contatto con lei.

E' finita sotto un treno che viaggava a 75 Km. all'ora mentre attraversava la stazione che si trova a pochi metri da casa sua.

Amici e familiari sono disperati; la madre ha raccontato che Gabby "era la ragazza più bella del mondo, sia dentro che fuori. Niente potrà alleviare il dolore e la devastazione che questo ha portato nella nostra famiglia".
La zia, Carolyn Gammon, ha aggiunto che "Gabby non ha mostrato segni di depressione. Invitiamo tutti i giovani a non tenere dentro le cose e parlare con la gente invece di andare sui siti web".

Un amico ha detto che la ragazza aveva rifiutato offerte di scattare immagini di nudo e di avere sentito parlare di "rancore" nei suoi confronti. 
La polizia esclude circostanze sospette dietro l'incidente. Gli investigatori stanno esaminando gli ultimi messaggi di Gabby su Facebook per ricostruire le sue ultime ore di vita.

Roma, 28 aprile 2011                Avv. Daniela Conte

RIPRODUZIONE RISERVATA