Chieti: Anziano medico accoltellato dall'ex-fidanzato della badante

aprile 01, 2011 0 Comments A+ a-

Ioan Damir, operaio rumeno di 24 anni, era arrivato ieri a Chieti per avere un chiarimento con la ex - fidanzata, che lavorava come badante di un anziano medico.

I due ex-fidanzati hanno brevemente discusso, poi il giovane si è scagliato contro il medico (che era intervenuto in difesa della badante, intimandogli di lasciare l'appartamento). Nel frattempo, è intervenuto anche il nuovo fidanzato della badante e si sono sentiti rumori di spostamento di mobili e grida.

Alla fine, il giovane ha accoltellato l'anziano medico due volte al petto, uccidendolo sul colpo, ed è fuggito per i campi.

Rintracciato e fermato dai carabinieri, è stato condotto in caserma. E' accusato di omicidio volontario.

Roma, 1 aprile 2011               Avv. Daniela Conte

RIPRODUZIONE RISERVATA