Arrestato incensurato: era diventato il terrore delle farmacie dei Castelli Romani

aprile 02, 2011 0 Comments A+ a-

Un incensurato 35enne di Grottaferrata era diventato il terrore delle farmacie: negli ultimi 7 giorni aveva compiuto 7 rapine tra Marino, Ciampino, Grottaferrata e Rocca di Papa, nei dintorni di Roma. 

L'uomo effettuava le rapine da solo e sempre nella tarda mattinata, scegliendo farmacie gestite da donne; entrava con la scusa di voler acquistare qualcosa con il volto semicoperto, poi tirava fuori un taglierino ed andava via con l'incasso della giornata.

I carabinieri di Marino, Grottaferrata e Rocca di Papa si sono mobilitati per fermare il rapinatore "solitario". 

L'uomo è entrato, puntualmente, ieri mattina intorno alle 12 in una farmacia di Via Marcantonio Colonna a Marino, uscendo con l'incasso e fuggendo con l'auto in direzione di Grottaferrata. 

I carabinieri, che si erano appostati nelle vicinanze, lo hanno inseguito e fermato prima che facesse perdere le proprie tracce. L'uomo è stato trovato in possesso di parte della refurtiva e degli abiti utilizzati per la rapina.

Roma, 2 aprile 2011                  Avv. Daniela Conte

RIPRODUZIONE RISERVATA